Presentazione

     Sono un’ insegnante di Sostegno. Per circa trent’anni ho prestato servizio in ambienti poveri e svantaggiati dove, superati il disorientamento e la tentazione di cambiare lavoro, l’emergenza educativa e didattica è stata trasformata in occasione di riflessione, confronto e crescita e in opportunità di cambiamento e innovazione, a costo zero, in tutta la scuola dell’obbligo.

     Mi propongo perciò di condividere anche su questo sito la mia esperienza, sintetizzata nel PROGETTO G.I.O.CO. (Gioco, Imparo, Opero, COopero), progetto che fa leva su bisogni intimi e profondi dell’uomo e che mette realmente al centro del processo educativo tutti gli alunni che, con il metodo, le strategie e i semplici strumenti innovativi offerti, per lo più cartacei, imparano a progettare e a costruire il sapere, imparano ad apprendere e a cooperare.

     E ogni volta che siamo stati capaci di metterci insieme e di cooperare, con l’intelligenza del cuore, per il progresso di tutti e per il bene comune abbiamo ottenuto risultati che hanno fatto parlare di miracolo.

   Se miracolo possiamo chiamare la conquista della fiducia di un bambino, la trasformazione di un bullo in un leader positivo, l’entusiasmo e l’impegno di un alunno che odiava la scuola, la gioia, la felicità e l’esultanza di un ragazzo che prende a calci e pugni le pareti dell’aula, anziché i compagni come faceva abitualmente, quando finalmente, in terza media, col PROGETTO G.I.O.CO., impara a leggere, a scrivere e a far di conto.

Ma il vero miracolo, a mio parere, sta nella cooperazione

La cooperazione è l’unica scommessa vincente.

 

Invito perciò tutti  a collaborare e a cercare
il coraggio della solidarietà;
quel coraggio della solidarietà dal quale unicamente  dipendono
la pace, la vera felicità e  il destino dell’umanità;
il  coraggio della solidarietà che si può trovare
 ascoltando i nostri fratelli,
guardando negli occhi i nostri figli,
amando i nostri nipoti.
 

Da “Le nostre rime con L’INVENTAPAROLE”

Alunni corso sperimentale, VI I.C. Ettore Castronovo (ME)