Filastrocca: Canna al vento

Canna al vento

Per le emozioni che provo a cento a cento,

sono a volte fragile come canna al vento;

confuso e indeciso per questo mi sento

ma provo a riflettere, stringendomi il mento

o sulle spiagge vagando con passo lento.

Ad uscire dal buio voglio, provo e tento,

non devo far niente di cui dire “Mi pento”.